Sbarco a Torre Salsa, barca abbandona migranti: fermati quattro presunti scafisti

Le forze dell’ordine stanno setacciando la zona, cercando gli immigrati nei pressi della statale 115 e non solo. Tre di loro, hanno accusato un malore, e sono stati accompagnati al pronto soccorso

Sbarco, alle prime luci dell’alba, di circa trenta migranti. Alcuni di loro sono riusciti a fuggire, altri sono stati prontamente catturati dalle forze dell’ordine. Tre di loro, hanno accusato un malore, e sono stati accompagnati al pronto soccorso. I migranti, sono sbarcati nei pressi di Torre Salsa, per poi darsi alla fuga.

Sul posto si sono precipitati i carabinieri del comando provinciale di Agrigento, i poliziotti delle Volanti coordinate dal commissario capo Francesco Sammartin, la guardia di finanza e la Capitaneria di porto. Sono, attualmente in corso, le ricerche dei migranti che sono riusciti a fuggire.

Le forze dell’ordine stanno setacciando la zona, cercando gli immigrati nei pressi della statale 115 e non solo. E’ stata un’operazione complessa, una barca ha accompagnato i migranti fino a Torre Salsa, poi ha tentato di prendere il largo.

La Guardia di finanza ha fermato quattro dei presunti scafisti, braccandoli e riuscendo a catturarli. Continuano, nel frattempo, le ricerche a tutto spiano, per riuscire a fermare i migranti fuggitivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

  • Uno dei migliori direttori di McDonald's del mondo è agrigentino, ecco la storia di Pietro Luparello

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento