Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Villaggio Mosè

Barbecue e bottiglie di vino per far festa in una villetta: 12 professionisti sanzionati

A fare irruzione nello stabile, ben illuminato e dal quale proveniva vocio di più persone, sono stati i poliziotti delle Volanti che di fanno hanno interrotto la serata di svago

Dodici persone sono state sanzionate e una festa privata, organizzata in una villetta del Villaggio Mosè, è stata interrotta. Ad entrare in azione, poco prima dell'una di sabato, - dopo aver ricevuto una segnalazione alla sala operativa - sono stati gli agenti della sezione Volanti.

"Troppi clienti all'interno di un bar e di una pizzeria", chiusi due locali e multati i proprietari

Giunti nei pressi della villetta, i poliziotti hanno subito notato otto autovetture parcheggiate nelle adiacenze e dalla residenza, ben illuminata, proveniva musica ad alto volume e vocio di persone. E' scattato, naturalmente, un controllo mirato. Ed entrando nella villetta, i poliziotti della sezione Volanti hanno trovato 12 persone intente a far festa, fra bottiglie di vino, piatti da portata e barbecue. I 12 professionisti agrigentini, incuranti delle vigenti normative anti-Covid, sono stati tutti identificati e sanzionati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barbecue e bottiglie di vino per far festa in una villetta: 12 professionisti sanzionati

AgrigentoNotizie è in caricamento