rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
La decisione

Bando sport e periferie, Tar accoglie ricorso del circolo del tennis: finanziati 600 mila euro

L'associazione era stata ammessa alla selezione, ma nella graduatoria per i finanziamenti era rimasta fuori per soli due punti

I giudici del Tar Lazio hanno accolto il ricorso del circolo tennis di Agrigento e finanziato con 600 mila euro il progetto presentato nel bando sport e periferia.

L'associazione Circolo del Tennis di Agrigento era stata ammessa alla selezione, ma nella graduatoria per i finanziamenti era rimasta fuori per soli due punti. Grazie all'accesso agli atti il circolo tennis ha verificato che non gli erano stati assegnati 15 punti per un mero errore visto che nel modulo di domanda era stato  indicato che il livello progettuale fosse quello "definitivo", per il quale il bando non prevede l'attribuzione di alcun punteggio.

E' iniziato un contenzioso amministrativo e l'associazione del Circolo del Tennis di Agrigento è stata assistita dagli avvocati Girolamo Rubino, Vincenzo Airò e Mario La Loggia per contestare l'erronea valutazione del proprio progetto. Il Tar Lazio ha chiesto alla presidenza del consiglio dei ministri di fornire chiarimenti con particolare riferimento alle  modalità  della  valutazione (e attribuzione  del  punteggio) del progetto. Il dipartimento per lo sport della presidenza del consiglio dei ministri ha comunicato ai difensori dell'Associazione agrigentina che, avendo appreso dell'errore di compilazione del modulo di domanda, aveva avviato il procedimento per il riesame nel merito del progetto presentato  da parte della Commissione giudicatrice. I giudici del Tar Lazio hanno così rideterminato il punteggio e consentito al Circolo di essere ammesso in graduatoria per poter ricevere il finanziamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bando sport e periferie, Tar accoglie ricorso del circolo del tennis: finanziati 600 mila euro

AgrigentoNotizie è in caricamento