menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un autocompattatore (foto archivio)

Un autocompattatore (foto archivio)

Rifiuti, quasi pronto il "bando ponte": da luglio raccolta differenziata in tutta la città

Meno operatori in servizio e, alla fine di luglio, partirà il nuovo metodo di smaltimento che, al momento, è realizzato solo nel progetto "pilota" avviato nel quartiere di Fontanelle

E' quasi tutto pronto per il nuovo "bando ponte" per la gestione dei rifiuti che nei prossimi giorni sarà valutato e discusso in seno all'Amministrazione guidata da Lillo Firetto e per cui i progettisti stanno lavorando. A seguire, nell'immediato, sarà bandita la gara per l'affidamento del servizio.

Poi, assicura l'assessore competente Mimmo Fontana, rispettata la scadenza, dalla fine di luglio nell'intera città di Agrigento partirà la raccolta differenziata che, in atto, si vede realizzata solo nel progetto "pilota" avviato del quartiere di Fontanelle.

"Riteniamo ancora che gli Aro siano una scelta sbagliata - ha detto Fontana - e oggi a conferma di ciò ci sono le diffide del Governo centrale nei confronti della Regione che dovrebbe 'tornare indietro' rispetto alla legge 3 così come l'intesa con l'Anac che stabilisce come la predisposizione dei progetti degli Aro sia contraria alle norme europee e nazionali. Siamo rispettosi delle norme - ha aggiunto l'assessore - ma anche consapevoli che, affinchè si parli di un sistema economico che contribuisca a migliorare la qualità dell'ambiente e a diminuire i costi per i cittadini,  questo non può che essere organizzato se non nella dimensione dell'Ambito ottimale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giornali on line più letti, la classifica della piattaforma Similarweb

Attualità

Vaccinazione Covid, parte il servizio di prenotazione con Postamat

Attualità

Rifacimento della via Archeologica, consegnati i lavori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento