Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Consolidamento del colle di San Gerlando, don Pontillo: "Migliorerà la sicurezza per tutta la città"

Il direttore dell’ufficio Beni culturali elogia la scelta progettuale che è stata condivisa dalla curia e che interconnetterà gli interventi di consolidamento eseguiti sulla cattedrale con quelli che si realizzeranno sulla collina

 

Scade il prossimo 28 giugno il bando per l’affidamento dei lavori di consolidamento della collina su cui insite la cattedrale di  San Gerlando. 

Collina di San Gerlando a rischio frana, c'è la gara da 20 milioni di euro per consolidare
Collina di San Gerlando a rischio frana, c'è la gara da 20 milioni di euro per consolidare 

Potrebbe interessarti: https://www.agrigentonotizie.it/cronaca/cattedrale-collina-rischio-frana-regione-gara-consolidare.html“È un momento importante per tutta la città – dice ai microfoni di AgrigentoNotizie, don Giuseppe Pontillo, parroco della cattedrale e direttore dell’ufficio Beni Culturali della curia. È un intervento finalizzato – aggiunge don Pontillo – al mantenimento e rafforzamento della sicurezza su tutto il colle della città di Agrigento. L’intervento, non solo aiuterà la stabilità della cattedrale che con la messa in sicurezza, ha avuto la prima fase di stabilizzazione, ma aiuterà tutto il colle, compresa la cisterna che si trova sotto il castello. Il progetto, è stato visionato anche da noi in curia, abbiamo partecipato ai tavoli tecnici alla Regione. È un progetto di basso impatto ambientale – dice ancora il parroco – che rispetta l’ambiente naturalistico di tutto i versante. Aspettiamo la scadenza del bando, sperando che aggiudicando la gara, i lavori possano iniziare velocemente”. 

La Cattedrale è tornata sicura: revocata dopo otto anni l'ordinanza di divieto

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento