menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo stadio comunale di Cammarata

Lo stadio comunale di Cammarata

Cammarata, lo stadio comunale sarà affidato a privati: pronto il bando

L'impianto all'avanguardia in cui ha disputato le gare interne il Kamarat nel campionato d'Eccellenza, è ritenuto fra le migliori strutture sportive interprovinciali con un terreno di gioco in erbetta naturale, tribuna coperta, illuminazione notturna e due campetti da tennis

A pochi giorni dall'affidamento della piscina provinciale di contrada Balatelle, e dall'annuncio del bando che renderà fruibile l’auditorium “Giuseppe Lena”, l'amministrazione di Cammarata guidata da Vincenzo Giambrone si è messa in moto per rendere pienamente operativa un'altra importante struttura pubblica: lo stadio comunale “Vito Di Marco”.

L'impianto all’avanguardia in cui ha disputato le gare interne il Kamarat approdato fino al campionato d'Eccellenza, ritenuto fra le migliori strutture sportive interprovinciali con un terreno di gioco in erbetta naturale, tribuna coperta, illuminazione notturna e due campetti da tennis, sarà così affidato a privati.

Il termine ultimo per presentare le istanze è quello del 28 agosto e tutta la documentazione è scaricabile dal sito istituzionale del Comune, dov'è pubblicato il bando di gara.

"L’importanza dello sport, specie nella fase di crescita dei nostri giovani, è una delle priorità che l’Amministrazione si è prefissata - ha detto il sindaco Giambrone - ed il nostro impegno è quello di sostenere ed incoraggiare qualsiasi disciplina perché lo sport fa bene alla salute ed ha effetti benefici sul piano psicologico, oltre ad insegnare ai giovani il rispetto delle regole allontanandoli dalle 'distrazioni' della strada”.

Per il primo cittadino l’affidamento delle strutture sportive comunali a privati consentirà una migliore funzionalità e una garanzia per la loro salvaguardia, senza gravare sul bilancio comunale.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento