rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Vittime del Coronavirus, bandiere a mezz'asta anche in città

Il sindaco Firetto: "Sarà il nostro anche per onorare il sacrificio e l’impegno degli operatori sanitari, per abbracciarci idealmente tutti, per essere di sostegno l’uno all’altro"

"Un minuto di silenzio e bandiere a mezz'asta per le vittime del Coronavirus". All'appello risponde forte anche l'Agrigentino. Palazzo dei Giganti, come fatto sapere dal sindaco di Agrigento, Calogero Firetto, è pronto a ricordare le vittime del Covid 19. 

"Sarà il nostro modo per ricordare le vittime del coronavirus, per onorare il sacrificio e l’impegno degli operatori sanitari, per abbracciarci idealmente tutti, per essere di sostegno l’uno all’altro, come sappiamo fare noi sindaci. Insieme ce la faremo". Queste le parole del sindaco di Agrigento, Calogero Firetto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vittime del Coronavirus, bandiere a mezz'asta anche in città

AgrigentoNotizie è in caricamento