rotate-mobile
Giunta

Vicinanza e solidarietà all'Ucraina, la Giunta: bandiera esposta fino alla fine del conflitto

L'Esecutivo Micciché: "L'esposizione della bandiera, assieme a quelle dell’Italia e dell’Europa, esprime condanna alle guerre che, ancor oggi, si combattono in tutto il mondo"

La bandiera dell'Ucraina esposta sulla facciata di palazzo dei Giganti. Lo ha deliberato - manifestando vicinanza e solidarietà - la giunta municipale di Agrigento. "E' iintenzione dell’amministrazione comunale far sentire al popolo ucraino, anche con gesti simbolici, la vicinanza e la solidarietà della città di Agrigento, nonché esprimere la più forte condanna morale delle azioni di guerra in questo momento perpetrate - ha scritto l'Esecutivo - . L'esposizione della bandiera dell’Ucraina sulla facciata principale del palazzo di città, unitamente a quelle dell’Italia e dell’Europa, rappresenta un alto valore simbolico, quale espressione di vicinanza e solidarietà al popolo ucraino così fortemente provato dagli attuali eventi bellici, nonché di condanna alle guerre che, ancor oggi, si combattono in tutto il mondo" - hanno concluso - . 

La bandiera dell’Ucraina verrà esposta sulla facciata del palazzo municipale fino alla fine del conflitto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicinanza e solidarietà all'Ucraina, la Giunta: bandiera esposta fino alla fine del conflitto

AgrigentoNotizie è in caricamento