rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Menfi

La spiaggia di Menfi per la 26esima volta è “Bandiera blu”: acqua cristallina per un tuffo a prova d’inquinamento

L’esclusivo riconoscimento conferito dalla “Foundation for environmental education” è ormai una certezza per questo territorio che garantisce un’eccellente qualità di balneazione

Per ben 26 volte la spiaggia di Menfi si aggiudica l’esclusivo riconoscimento della “Bandiera blu”: una certificazione che garantisce l’assoluta qualità dello specchio d’acqua per un tuffo a prova d’inquinamento. E proprio la parola “inquinamento” non fa parte di questo paradiso terrestre dove la biodiversità è assolutamente preservata e i turisti possono fare il bagno senza invidiare chi sceglie un’isola tropicale.Ad ottenere il premio, quest’anno, sono state 210 località rivierasche italiane per un totale di 427 spiagge e 82 approdi turistici. 

Menfi è l’unica località in provincia di Agrigento a ricevere la “Bandiera blu”. Le altre si trovano in provincia di Messina: Alì Terme, Roccalumera, Furci Siculo, Santa Teresa di Riva, Lipari e Tusa. In provincia di Ragusa, invece, Modica, Ispica, Pozzallo e Ragusa. 

La regione che ha ottenuto il maggior numero di “bandiere” è la Liguria. Seguono Campania, Toscana e Puglia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La spiaggia di Menfi per la 26esima volta è “Bandiera blu”: acqua cristallina per un tuffo a prova d’inquinamento

AgrigentoNotizie è in caricamento