Colletta alimentare, i numeri dell'Agrigentino: hanno aderito 115 punti vendita

Santo Giordano: "Abbiamo concluso questa colletta con le ossa rotte dalla fatica ma con la gioia immensa di vedere sorrisi pieni nel viso di ogni volontario "

E’ stato un week end di generosità per l’Agrigentino. La colletta alimentare ha conquistato diversi supermercati e punti vendita alimentari. In tutto, hanno aderito all’iniziativa, 115 strutture. La Fondazione banco alimentare Onlus, ad Agrigento ha raccolto 77.494 pasti, con un vertiginoso aumento, rispetto al 2017. Infatti, i dati percentuali parlano del +29.2 per cento.

"Abbiamo concluso questa colletta con le ossa rotte dalla fatica ma con la gioia immensa di vedere sorrisi pieni nel viso di ogni volontario - ha dichiarato Santo Giordano, presidente del Banco Alimentare Sicilia Occidentale onlus - e sono loro che io ringrazio singolarmente. Questa partecipazione è ciò che mi gratifica di più ogni anno. E ancor di più del numero dei pasti raccolti, mi conforta il pensiero che l’anno prossimo potremo fare di più e aiutare sempre più persone. Si conferma, quindi, proprio con la Colletta Alimentare la bontà del principio di Papa Francesco: 'Insieme si può'".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"C’è un profondo sentimento di gratitudine in me per il grande gesto di gratuità a cui abbiamo assistito sabato - ha commentato Pietro Maugeri, presidente del banco Alimentare della Sicilia onlus. Gli oltre 880mila pasti donati in Sicilia rappresentano un contributo importante. E dimostrano contemporaneamente che il popolo del volontariato e tutta l’opera del Banco alimentare forniscono un grande valore alla crescita della coesione sociale vera risposta alle spinte disgreganti della povertà diffusa presente in Sicilia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Coronavirus: muore commerciante di Canicattì, seconda vittima dopo l'anziana di Sambuca

  • Coronavirus, è di nuovo raffica di positivi a Ravanusa, Palma, Canicattì, Licata, Sciacca, Cianciana e Porto Empedocle

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 17 positivi in provincia, ci sono pure 6 alunni e 2 insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento