"Bancarotta fraudolenta per oltre 3 milioni", arrestati due produttori di olio

L'inchiesta ha permesso di accertare la distrazione di rimanenze di magazzino per circa mezzo milione di euro

Due prodottori di olio di Partanna sono stati arrestati, dai militari della Guardia di finanza di Castelvetrano, su delega della Procura di Sciacca. L'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip di Sciacca, riguarda plurime condotte di bancarotta fraudolenta per debiti insoluti di oltre 3 milioni di euro. 

I produttori di olio, per beneficiare dei finanziamenti bancari e operare senza debiti, hanno - secondo l'accusa - distratto le poste attive della società mandata in fallimento in favore di altre due aziende: una società agricola già esistente e ad essi intestata e una nuova società costituita ad hoc intestata ad un prestanome. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'inchiesta ha permesso di accertare la distrazione di rimanenze di magazzino per circa mezzo milione di euro. I finanzieri le hanno individuate analizzando i codici numerici riportati su alcuni lotti sequestrati in ambito nazionale nell'ambito di un'altra inchiesta sulla frode in commercio che ha coinvolto la società fallita, derivante dall'accertata vendita di olio "Nocellara del Belice Dop" contraffatto e adulterato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 17 positivi in provincia, ci sono pure 6 alunni e 2 insegnanti

  • Studenti positivi al Covid 19, Miccichè chiude il "Politi" e Di Ventura il "Verga"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento