menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Bimbo in preda a febbre forte e convulsioni salvato dai medici

Momenti di paura nei giorni scorsi per una giovane coppia: l'ambulanza è stata scortata da una gazzella dei carabinieri

Momenti di paura sabato pomeriggio ad Agrigento per un bimbo di 22 mesi. Come racconta oggi il quotidiano La Sicilia, il piccolo, a causa della febbre forte, ha avuto le convulsioni e una vera e propria crisi respiratoria. 

Il piccino è stato trasportato in ospedale in ambulanza con il "supporto" di una gazzella dei carabinieri che ha fatto da apripista al mezzo. Giunto al "San Giovanni di Dio" il bimbo è stato sottoposto alle prime cure che lo hanno stabilizzato riportando la situazione alla normalità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento