"I bambini della Croce bianca", i monti Sicani diventano set cinematografico

Il sindaco di Bivona, Giovanni Panepinto, insieme con l'assessore Carmela Grano, il produttore cinematografico Paolo Ghezzi e l'editore del libro Arnaldo Lombardi, è stato presente al Salone del Libro di Torino per la presentazione del film

Un momento della presentazione

I monti Sicani e Bivona diventeranno set cinematografico per il film "I bambini della croce bianca", tratto dal libro di Carmelo Miduri, edito da Lombardi. 

Il sindaco di Bivona, Giovanni Panepinto, insieme con l'assessore Carmela Grano, il produttore cinematografico Paolo Ghezzi e l'editore del libro Arnaldo Lombardi, è stato presente sabato scorso al Salone del Libro di Torino per la presentazione del film.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il film, come il romanzo, è tratto da una storia vera che nasce nel grande immobile del tracomatosario, in mezzo ai boschi del parco dei monti Sicani. "Bambini che hanno vissuto l'esperienza di lasciare le loro case, le loro famiglie e i loro giochi - ha scritto il sindaco su Facebook - per vivere negli enormi stanzoni dell'immobile costruito per curare il tracoma, una malattia agli occhi, e la povertà degli anni '50 e '60. Struttura gestita dal l'ordine di Malta. Un film per far conoscere, attraverso una storia vera di dolori e di miseria, le bellezze dei Sicani. Sino all'ultima ora al servizio della comunità e del territorio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane torna da Malta e risulta positivo al Covid, emigrato sabettese ricoverato a Malattie infettive

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Disoccupato 37enne si toglie la vita, i carabinieri avviano le indagini

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

  • Immigrati ballano nudi sul balcone di casa, agrigentini esasperati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento