menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arriverà via mare un "bambinello nero", ad accoglierlo alcuni sindaci dell'Agrigentino

All'evento sono stati invitati tra gli altri anche Calogero Firetto, Ida Carmina e Totò Martello

Arriverà al porto di Palermo Palermo un “bambinello nero” e sarà accolto da danze e sirene delle navi. Il bambinello sarà esposto nel presepe dei migranti dell’Olivella e che troverà posto nella barca del “Presepe dei Migranti” allestito nella chiesa di Sant’Ignazio Martire all’Olivella a Palermo con intorno le tele sul dramma dell'immigrazione. I dipinti sono ad opera dall’artista Gaetano Porcasi di Partinico, e dedicato all’accoglienza, in memoria del piccolo Aylan Kurdi e di tutte le vittime delle traversate.

L’iniziativa è stata anche sostenuta dalla Guardia costiera, il bambinello è donato da una famiglia di migranti dello Sri Lanka. Invitati all’evento anche il sindaco di Lampedusa Totò Martello, il sindaco di Porto Empedocle Ida Carmina, ed il sindaco di Agrigento Calogero Firetto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento