Fa il bagno ma rischia di morire, bagnino lampedusano salva immigrato 15enne

Il ragazzino, richiedente asilo, non è riuscito a stare a galla. Le sue condizioni sono apparse, fin da subito disperate, l'esperienza di Tony Signorello è stata provvidenziale

Il bagnino Tony Signorello

La spiaggia della Guitgia stracolma di gente, sembra una domenica come le altre, in quel di Lampedusa. I turisti affollano l’isola, svago e divertimento. E’ una calda giornata di luglio, un gruppo di ragazzi, ospiti del centro accoglienza dell’isola, ha avuto voglia di godersi un momento di relax e divertimento. I giovanissimi hanno scelto la Cala della Guitgia, provando a specchiarsi nelle acque cristalline di Lampedusa.

Uno dei ragazzi, inesperti, non è riuscito più a tornare a riva, rischiando di morire. Gli amici del giovanissimo hanno urlato e attirato l’attenzione di diverse persone. Un gruppo di turisti romani non ha potuto fare a meno di prestare soccorso, con loro anche Antonio Signorello, per tutti sull’isola è Tony. In due si sono precipitati per prestare soccorso al 15enne che rischiava di rimanere inghiottito tra le onde. Il ragazzo ha perso i sensi, Tony Signorello senza pensarci troppo, ha tratto in salvo il ragazzo. Il giovanissimo non dava segni di vita, Tony Signorello, non si è mai dato per vinto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono stati momenti di grande apprensione, l’uomo è riuscito con una manovra di primo soccorso a strappare il ragazzo dalla morte. Un gesto che ha salvato la vita ad un giovanissimo richiedente asilo. Tutto questo è accaduto sotto gli occhi di diversi bagnanti. Il 15enne sta bene, la lucidità e l’esperienza del bagnino Tony, sono risultate fatidiche per la vita di questo ragazzino. Il bagnino è molto conosciuto sull'isola di Lampedusa, l'eroe buono è da tutti molto apprezzato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento