rotate-mobile
Cronaca San Leone

Via alla sorveglianza delle spiagge, ma solo fino al 20 agosto

Il servizio appaltato dal Comune avrà via il 26 luglio: tutte le spese saranno a carico del municipio

Di estate rimane, più o meno, un mesetto, ma partirà solo a fine mese il servizio di vigilanza delle spiagge libere della costa di Agrigento. E' stato infatti aggiudicato alla cooperativa "Ulisse", il servizio di vigilanza e di salvataggio lungo il litorale comunale agrigentino.

Il bando pubblicato solo il 13 di giugno

Il servizio inizierà il prossimo 26 luglio e terminerà il 20 agosto e prevederà tre postazioni in altrettante località; Cannatello, Dune e al Caos. Ogni postazione vedrà l'impiego di quattro bagnini divisi in due turni che copriranno un orario che va dalle 9 alle 17. "Ogni postazione - dice il Comune - sarà dotata di mezzi necessari per effettuare salvataggi in mare".

Vandali in azione, divelti i cartelloni di allarme del Comune

Il costo previsto per la copertura del servizio è di oltre 25 mila euro e sarà garantito interamente dal Municipio, che ormai da alcuni anni non può contare sul contributo da parte della Regione e del Libero consorzio. Il servizio garantito, tuttavia, non corrisponde in termini di durata al numero di giorni che pure sono previsti da normativa per i centri rivieraschi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via alla sorveglianza delle spiagge, ma solo fino al 20 agosto

AgrigentoNotizie è in caricamento