Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Bagni chimici in centro città, il Codacons: "Sono orripilanti, perché non usare quelli preesistenti a costo zero?"

L'intervento del vice presidente Giuseppe Di Rosa che vorrebbe rimettere in funzione i servizi igienici dei sottopassaggi in piazza Marconi e di quelli in piazza San Pietro: "Quanto è costato l'affitto di quelli appena installati?"

"Quanto è costato alla comunità l’affitto di questi bagni chimici orripilanti? Perché non si utilizzano i bagni pubblici dei sottopassaggi e quelli di piazza San Pietro a costo zero? E' questo il commento che si legge in una nota inviata dal vice presidente del Codacons provinciale Giuseppe Di Rosa. 

"Siamo noi che la amiamo troppo, o siete voi che non la amate proprio? Quei bagni chimici messi li in bella mostra - dice Di Rosa - sono di un orrido inaccettabile per chi ama Agrigento come la amiamo noi. Amministrare è una cosa meravigliosa, specie se riesci ad amministrare la città che ti ha dato i natali e che ami più di ogni altra cosa al mondo. Perché trattate così la nostra città? Guardatevi allo specchio - conclude Di Rosa - e riflettete".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagni chimici in centro città, il Codacons: "Sono orripilanti, perché non usare quelli preesistenti a costo zero?"

AgrigentoNotizie è in caricamento