rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Cronaca

Bagni pubblici, si cerca un privato per la loro gestione

Pubblicato un bando che riguarderà in questa fase solo la struttura di via delle Torri e quella nei pressi dello stadio "Esseneto", che diverranno a pagamento

Bagni pubblici, si lavora per l'aggiudicazione a privati. Il Comune di Agrigento ha pubblicato un bando per l'individuazione di un soggetto che possa gestire i servizi igienici di via delle Torri e via Manzoni, previo il pagamento di un canone all'ente pubblico. Soglia base, 4380 euro per quattro anni, un contributo che sarà recuperato, insieme alle spese di funzionamento, dal pagamento di un gettone di accesso ai servizi.

“L'Amministrazione comunale attiva, ai fini di un miglioramento dei servizi per il cittadino – si legge nel bando -, ha dato atto di indirizzo al dirigente del settore III per l'appalto di un servizio che preveda il presidio, la custodia, la gestione e la manutenzione e pulizia dei bagni pubblici”. 

I servizi igienici pubblici sono stati aperti solo in parte e per periodi di tempo limitati, a causa dell'assenza di risorse umane specificatamente destinabili da parte del Municipio, che una volta si rivolgeva ad una cooperativa esterna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagni pubblici, si cerca un privato per la loro gestione

AgrigentoNotizie è in caricamento