rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Palma di Montechiaro

Stalking verso donna sposata, 30enne assolto perché "il fatto non sussiste"

Azzarello si trova in carcere perché condannato per l’omicidio della fidanzata romena di 20 anni

Il palmese Angelo Azzarello è stato assolto in Appello. L’uomo era accusato di stalking nei confronti di una donna sposata. Il 30enne è stato assolto “perché il fatto non sussiste”. La sentenza, secondo quanto fatto sapere l’edizione odierna de La Sicilia, ribalta il primo verdetto.

Le dichiarazioni della donna non sarebbero state attendibili. Azzarello si trova in carcere perché condannato per l’omicidio della fidanzata romena di 20 anni. Il fatto è accaduto il 3 dicembre del 2014.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalking verso donna sposata, 30enne assolto perché "il fatto non sussiste"

AgrigentoNotizie è in caricamento