rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022

Coronavirus, un "esercito" di volontari si mobilita per sanificare i quartieri della città

Oltre cinquanta trattori sono scesi in campo ieri sera per realizzare la disinfezione del territorio

L’emergenza Covid-19 ha fatto riscoprire in molti, l’orgoglio del popolo italiano che non si limita solo all’affacciarsi da un balcone e cantare l’inno di Mameli. A Favara, in particolare, le aziende agricole del territorio e diverse imprese cittadine, hanno messo a disposizione uomini e mezzi per eseguire la sanificazione e disinfezione del centro urbano.

Coronavirus: sanificazione del territorio e fattorini per la spesa ad anziani e ammalati

Una vera e propria task force di volontari nata da un appello lanciato dai social network  che è stato raccolto dall'Amministrazione comunale di Anna Alba: i coltivatori hanno infatti messo in campo i loro trattori e atomizzatori per disinfettare i quartieri della città. Il raduno delle circa 50 macchine agricole, è avvenuto nell’area antistante allo stadio comunale, sui trattori sventolava il tricolore e dopo aver cantato, tutti insieme, l’inno nazionale, sono iniziate le attività di sanificazione.

Cittadini che, in un momento certamente difficile per tutti, si sono rimboccati le maniche e si sono spesi per la loro comunità.

Video popolari

Coronavirus, un "esercito" di volontari si mobilita per sanificare i quartieri della città

AgrigentoNotizie è in caricamento