Avvocatura, il "caso Cremona" approda al consiglio dei ministri

Varato un decreto legge che recepisce definitivamente il no al doppio mandato, a sollevare il caso era stato l'esperto professionista agrigentino

Il consiglio dei ministri affronta il "caso Agrigento" e, di fatto, recepisce la sentenza delle sezioni unite della Cassazione, alla quale si è rivolto l'avvocato Antonino Cremona, chiedendo di istituire il limite del doppio mandato per i candidati al consiglio dell'Ordine che era stato introdotto da una legge del 2017 che, però, secondo il consiglio nazionale - sconfessato dalla Suprema Corte - non andava applicato da subito. 

Avvocatura, da Agrigento parte la rivoluzione dei consigli dell'Ordine

Un autentico terremoto che parte da Agrigento, dove erano pronte liste e candidati con diversi mandati alle spalle, e che ha effetto a catena in tutta Italia. 

"Il consiglio dei ministri, - si legge in una nota di Palazzo Chigi - su proposta del presidente Giuseppe Conte e del ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, ha approvato un decreto-legge che introduce misure urgenti e indifferibili per assicurare condizioni di ordinato rinnovo dei consigli degli ordini circondariali forensi scaduti il 31 dicembre 2018". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il governo chiarisce: "Con le disposizioni introdotte si conferma che, come sancito dalla Corte di cassazione con la sentenza n. 32781/2018, ai fini del citato divieto si deve tener conto anche dei mandati iniziati prima". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • L'ultimo bagno della stagione si trasforma in tragedia: annegato un turista 51enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento