Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca

Avvocato aggredito verbalmente e spintonato, interviene la polizia

A “scagliarsi” contro il professionista – per motivi che non sono risultati chiari - sono stati un uomo e una donna

E’ dovuta intervenire la polizia di Stato, gli agenti della sezione “Volanti” nello specifico, per riportare – ieri mattina – la calma davanti palazzo dei Giganti. Un avvocato, che si accingeva ad entrare in Comune, ente con il quale collaborerebbe, è stato prima aggredito verbalmente e poi, perfino, spintonato. A “scagliarsi” contro il professionista – per motivi che, ieri, non risultavano essere ancora chiari - sono stati un uomo e una donna. La coppia avrebbe prima offeso il legale e poi ci sarebbe stata una vera e propria aggressione verbale.

Le urla hanno richiamato l’attenzione della polizia municipale e di quanti lavorano al Comune. Più persone sono uscite per cercare di riportare la calma. A comporre il 113, chiedendo l’intervento della polizia di Stato, è stato proprio il professionista. Gli agenti della sezione “Volanti” si sono precipitati immediatamente. Una tempestività di risposta per evitare che la situazione, già incandescente, potesse anche degenerare. Quando i poliziotti sono giunti sul posto hanno riportato la calma e invitato il legale a formalizzare, qualora naturalmente lo ritenesse necessario, querela di parte. Sembra scontato che l’alterco sviluppatosi ieri sia riconducibile a motivi professionali. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avvocato aggredito verbalmente e spintonato, interviene la polizia
AgrigentoNotizie è in caricamento