menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciacca, al via l'assistenza economica straordinaria

Gli uffici comunali sono al lavoro per concretizzare l'iniziativa dei buoni spesa da assegnare, in vista delle prossime festività natalizie, alle famiglie indigenti per l'acquisto di beni di prima necessità

L’Amministrazione comunale di Sciacca, dà per la prima volta attuazione alla nuova modalità di “assistenza economica straordinaria” prevista dal recente regolamento per la realizzazione del “Piano di interventi di contrasto allo svantaggio economico”. È quanto comunica l’assessore alle Politiche Sociali Daniela Campione nell’annunciare che gli uffici comunali sono al lavoro per concretizzare l’iniziativa dei buoni spesa da assegnare, in vista delle prossime festività natalizie, alle famiglie indigenti per l’acquisto di beni di prima necessità.

 
Il dirigente del Primo Settore Michele Todaro ha emesso un avviso pubblico con cui invita i negozi di generi alimentari e i supermercati della città a manifestare l’interesse ad aderire all’iniziativa e ad accettare i buoni spesa che – dopo apposito bando – saranno assegnati dal Comune di Sciacca a cittadini o nuclei familiari in situazione di grave disagio economico. Le ditte interessate dovranno esprimere la propria manifestazione di disponibilità utilizzando l’apposito modello reperibile presso l’Ufficio Urp o sul sito internet del Comune. Il modello, compilato in ogni sua parte, dovrà essere recapitato all’Ufficio Protocollo del Comune di Sciacca entro le ore 14 del prossimo 10 dicembre, o a mano o tramite servizio postale.   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento