Distretto sanitario, borse lavoro: istanze entro il 16 febbraio

Vanno presentate all'ufficio Servizi sociali del comune di residenza e dovranno avere in allegato lo stato di famiglia e il modello Ise

Il Comune di Cianciana

Il Distretto socio sanitario D2, che comprende i comuni di Alessandria della Rocca, Bivona, Cianciana, San Biagio Platani e Santo Stefano Quisquina, ha emanato un avviso per l'avvio di borse lavoro destinate a soggetti economicamente disagiati che hanno diritto all'assistenza.

I sindaci del distretto hanno deciso di optare per progetti utili alla collettività "in un'ottica mirata al superamento della politica del mero assistenzialismo, attuando alcune iniziative che tendono ad utilizzare soggetti economicamente disagiati o disoccupati che hanno diritto all’assistenza economica".

Ciascuna borsa lavoro impegnerà gli aventi diritto per un periodo di tre mesi ed a 20 ore settimanali, per un corrispettivo di 400 euro mensili.

La domanda va inoltrata entro il prossimo 16 febbraio, e per ciascun nucleo familiare potrà essere un solo componente a presentarla. Qualora il soggetto richiedente fosse utilizzato in altri progetti a sostegno dell'occupazione, questi verrà collocato in fondo all'elenco.

Le graduatorie saranno redatte in riferimento a dichiarazione Ise, situazione familiare e situazione sociale. Le istanze vanno presentate all'ufficio Servizi sociali del comune di residenza e dovranno avere in allegato lo stato di famiglia, il modello Ise e altra documentazione che attesti lo stato di ex detenuto, vedovo, orfano, o altra situazione che contribuisca alla formazione della graduatoria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • Scompare un pastore, scattano perlustrazioni e ricerche: ritrovato morto il 61enne

  • Traffico di cocaina dalla Calabria all'Agrigentino: tredici condanne

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento