rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Tasse

Capodanno con il "botto": in fase di consegna oltre 11mila avvisi Tari

Si aggiungono alle altre migliaia di notifiche già giunte nelle case degli agrigentini

Riscossione e lotta all'evasione ed elusione, il Comune "tempesta" i cittadini di nuovi avvisi di pagamento.

Sono infatti in fase di consegna ai contribuenti oltre 11mila avvisi di accertamento per omesse o infedeli dichiarazioni Tari per gli anni 2019, 2020 e Imu 2020 che si aggiungono ai circa 20mila avvisi spediti ad inizio mese e che riguardano in quel caso Imu e Tasi 2018. Guardando nel recente passato, erano stati spediti 12.500 avvisi per Tasi 2017 e residuo del 2016; 12 mila avvisi-solleciti per la Tari 2016 e ulteriori 12 mila avvisi di accertamento per omesse e infedeli dichiarazioni Tari 2018 e 2019.

Una "valanga" di atti che sono giunti a strettissimo giro ai cittadini che sono però prova di un miglioramento dell'efficienza della riscossione, che una volta riusciva ad elaborare solo un'annualità alla volta praticamente ogni anno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capodanno con il "botto": in fase di consegna oltre 11mila avvisi Tari

AgrigentoNotizie è in caricamento