rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024

Sessanta bici elettriche per muoversi in città rispettando l'ambiente: ecco il nuovo servizio di "bike sharing"

Sono 5 le stazioni cittadine da cui si potranno noleggiare dopo aver scaricato gratuitamente un'app dedicata

Mobilità sostenibile, anche ad Agrigento arriva il servizio di bike sharing, da oggi per muoversi in città si potrà noleggiare una delle 60 biciclette elettriche a pedalata assistita disponibili in una delle 5 stazioni che sono ubicate rispettivamente: in piazza Marconi, sul belvedere Modugno di via Nenni, alla stazione bassa e due a San Leone, in via Nettuno e sul lungomare Falcone e Borsellino.

Bike sharing attivo dopo 3 anni, il Codacons: “Ma il 30 per cento delle strade è vietato alle 2 ruote”

Per prendere una bicicletta bisogna scaricare una app e seguire le istruzioni. Il costo del servizio, così come stabilito dal regolamento comunale, è di quattro ero all'ora, per le prime due ore, poi si pagheranno 4 euro ogni trenta minuti fino alla quarta ora e 16 euro all'ora dopo la sesta ora di noleggio. Complessivamente, prendere una bicicletta per l'intera giornata, costerà 56 euro e, per chi si spingerà oltre i confini territoriali del comune, verrà applicata una penale di ulteriori 10 euro, In mattinata, il bike sharing è stato inaugurato in piazza Stazione dal sindaco, Franco Miccichè e dall'assessore comunale Gerlando Principato. 

Bike sharing, approvato il regolamento: la città si avvia ad essere green e smart

Video popolari

AgrigentoNotizie è in caricamento