menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto archivio

foto archivio

Nessun caso di avvelenamento, i randagi di Campobello sono stati travolti da un'auto

A chiarire l'accaduto è stato il primo cittadino, Gianni Picone

Nessun caso di avvelenamento, i tre cani trovati morti a Campobello di Licata, sono stati travolti e uccisi da un’auto. I tre randagi si trovavano lungo la strada statale 123.

Avvelenati tre randagi a Campobello di Licata

"Da fonti in nostro possesso – ha dichiarato il sindaco Gianni Picone a La Sicilia – si tratta purtroppo di carcasse di animali che sono state travolte. Nessun caso di avvelenamento, siamo stati tempestati da chiamate da parte di diverse associazioni animaliste, ma i cani sono stati travolti, non avvelenati”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento