rotate-mobile
Giovedì, 30 Marzo 2023
Giustizia amministrativa

Aviopista ed elisuperficie in contrada Zuppardo, il Tar dice "no" alla Moncada Energy

Le opere ricaderebbero su un'area destinata ad agricoltura e verde, il Comune aveva dato parere negativo

Deciso "stop" del Tribunale amministrativo regionale ad un progetto per la costruzione di un'aviopista e di un'elisuperficie con relativo hangar in contrada Zuppardo, ad Agrigento.

A proporlo era stata la società Moncada Energy, che a fine estate 2021 aveva avanzato al Comune capoluogo una richiesta "volta all’ottenimento del permesso di costruire relativo al progetto per la realizzazione di una struttura polifunzionale e di un hangar a servizio dell’adiacente aviosuperficie ed elisuperficie occasionali".

Un'idea che la società coltivava da tempo (si ricorderà che negli anni passati il compianto Salvatore Moncada aveva proposto di realizzare un'aviosuperficie a Drasy, idea poi scartata dopo non pochi scontri in Consiglio comunale) e che era rivolto ovviamente solo ad una ristrettissima utenza con benefici diretti alla stessa azienda.

La proposta però aveva ricevuto dal Comune un primo "no" perché sia l'hangar che la pista sarebbero state realizzate su terreni con destinazione agricola o di salvaguardia ambientale. Una decisione che la società contestava duramente e che è finito appunto in un ricorso presentato dinnanzi al Tar, ritenendo tra le altre cose che aviopista ed elisuperficie con utilizzo “occasionale” "non rientrerebbero tra le opere soggette a permesso di costruire.

I giudici amministrativi hanno però ritenuto infondato il ricorso, ritenendo che aviosuperficie ed elisuperficie, "anche occasionali, implicano un rilevante mutamento di destinazione d’uso, che non può ritenersi sottratto al rilascio del permesso di costruire che deve essere conforme alle prescrizioni degli strumenti urbanistici". L'area avrebbe però dovuto cambiare destinazione d'uso, e, dice il Tar, "la realizzazione delle suddette piste appare in evidente contrasto con le nta e gli interventi ammessi... con un inevitabile impatto urbanistico ed una trasformazione del territorio che non è compatibile con la destinazione dell’area in oggetto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aviopista ed elisuperficie in contrada Zuppardo, il Tar dice "no" alla Moncada Energy

AgrigentoNotizie è in caricamento