Cronaca

Senza cinture di sicurezza e con i bambini in braccio, raffica di multe

Diverse le contravvenzioni elevate per i sistemi di ritenuta dei piccoli: alcuni, la maggior parte, venivano tenuti in braccio. Altri, invece, erano liberi sui sedili posteriori

Andrea Morreale

State ben 48 le contravvenzioni elevate ad altrettanti automobilisti che viaggiavano, negli ultimi tre giorni, senza aver allacciato la cintura. Di queste, 7 sono state elevate per i sistemi di ritenuta dei bambini: alcuni, la maggior parte, venivano tenuti in braccio; altri, invece, erano liberi  sui sedili posteriori.

Le multe sono state, dunque, elevate a mamme e papà poco prudenti. Ad effettuare i controlli è stata la polizia Stradale di Agrigento che è coordinata dal vice questore aggiunto Andrea Morreale. La lente di ingrandimento è stata, in particolar modo, puntata sulla statale 640, la Agrigento-Caltanissetta e sulla 115 che attraversa longitudinalmente il territorio provinciale da Menfi a Licata. La contravvenzione per il mancato allaccio della cintura di sicurezza è di 81 euro e cinque, appunto, i punti che vengono decurtati dalla patente di guida.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senza cinture di sicurezza e con i bambini in braccio, raffica di multe

AgrigentoNotizie è in caricamento