rotate-mobile
Carabinieri sul posto / Centro città / Via Imera

Auto blocca il passaggio del pullman di linea, scoppia il parapiglia: coppia prende a manganellate l'autista

Tanto l'uomo, quanto la donna - dei quarantenni agrigentini - sono stati identificati e, adesso, rischiano di finire nei guai. Appare quasi scontato, specie se vi sarà la querela di parte, che verranno denunciati alla procura

Quelle auto lasciate, in sosta o posteggiate, un po' come capita. Mezzi che ostruiscono il passaggio e che fanno andare su tutte le furie chi non riesce a liberarsi. Un'abitudine dura a essere sradicata, è risaputo, ad Agrigento. Abitudine che, nel tardo pomeriggio di lunedì, in via Imera, ha fatto scoppiare il parapiglia. Un uomo e una donna - durante una furibonda lite - hanno aggredito l'autista di un pullman di linea. Un uomo che è stato colpito alla testa con un arnese, tipo manganello. L'uomo non è rimasto ferito in maniera grave, tant'è che è stato medicato direttamente per strada, senza alcun ricorso né alla guardia medica, né all'ospedale San Giovanni di Dio. Lungo via Imera, dove è stato appunto il caos, sono accorsi i carabinieri del nucleo Operativo e Radiomobile. 

Tanto l'uomo, quanto la donna - dei quarantenni agrigentini - sono stati identificati e, adesso, rischiano di finire nei guai. Appare quasi scontato, specie se vi sarà la querela di parte, che verranno denunciati alla procura della Repubblica. 

Movida e auto parcheggiate un po' dove capita: carro attrezzi porta via 5 vetture

Movida e auto posteggiate un po' dove capita: nuova "stangata" della polizia municipale: elevate 45 contravvenzioni

Ad Agrigento, soprattutto in centro, si posteggia un po' dove e come capita. E non soltanto durante le serate del fine settimana, ma quasi ordinariamente. Gli agenti della polizia municipale hanno fatto, da mesi e mesi ormai, un gran lavoro: contravvenzioni che dovrebbe avere anche la funzione educativa. Ma non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire. E l'altra sera è appunto scoppiato un alterco, l'ennesimo di fatto, per diatribe legate alla libera circolazione stradale. All'improvviso la discussione sarebbe però degenerata e i due si sarebbero scagliati contro l'autista di autobus che è stato, appunto, colpito alla testa. 

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto blocca il passaggio del pullman di linea, scoppia il parapiglia: coppia prende a manganellate l'autista

AgrigentoNotizie è in caricamento