rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Sciacca

"Rubano le attrezzature per i carri di Carnevale", nei guai due giovani

Fatta la scoperta, da parte di uno dei responsabili dell'associazione "Nuova isola", è stato subito fatto un giro di perlustrazione fra le vecchie case dove è stato trovato parte del materiale

Rubano attrezzature, un personal computer ed un mixer audio dal capannone dove sono in corso i lavori per realizzare i carri di Carnevale di Sciacca. La polizia di Stato, poche ore dopo il colpo, è riuscita ad identificare - ed a denunciare - i due presunti autori del furto, uno dei quali è un quattordicenne. 

Il colpo è stato messo a segno in contrada Bordea, a Sciacca. Forzato il portone del capannone, in due avrebbero portato via saldatrice, mix audio, cavi elettrici ed un Pc. Fatta la scoperta, da parte di uno dei responsabili dell'associazione "Nuova isola", è stato subito fatto un giro di perlustrazione fra le vecchie case. E in una di queste è stato ritrovato parte del materiale. E' stata avvisata la polizia di Stato che ha immediatamente pianificato un appostamento. 

Quando i due giovani sono tornati sul posto, verosimilmente per recuperare la refurtiva, la polizia li ha subito bloccati. Tutto il materiale che era stato rubato è stato recuperato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Rubano le attrezzature per i carri di Carnevale", nei guai due giovani

AgrigentoNotizie è in caricamento