rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Canicattì

A folle velocità su auto rubate, una si schianta dopo inseguimento: ladri in fuga per le campagne

E' invece sfuggita ai carabinieri una Fiat Panda che è stata trovata poi all'alba abbandonata nel centro abitato di Canicattì

Tentano di sfuggire ai carabinieri a bordo di auto rubate, una si va a schiantare: scomparsi gli occupanti.Tutto si è consumato questa notte lungo la statale 122. Erano le 2 e mezza di notte quando una "gazzella" del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia dei carabinieri di Canicattì ha incrociato due auto che sfrecciavano ad alta velocità.

Due rapine nel giro di un'ora con auto rubata: è caccia ai criminali

I militari si sono immediatamente messi all'inseguimento delle due auto, che non hanno in alcun modo rallentato la marcia e hanno tentato di sfuggire ai carabinieri tanto che uno dei due mezzi, una Fiat Uno, si è andata a schiantare contro un guard rail, mentre i passeggeri del mezzo hanno fatto perdere le proprie tracce nelle campagne canicattinesi. E' invece sfuggita l'altra auto, una Fiat Panda, che è stata trovata poi all'alba abbandonata nel centro abitato di Canicattì.

Rapina al distributore, ritrovata auto devastata dalle fiamme

Entrambi i mezzi sono poi risultati rubati, e le indagini adesso proseguono sono mirate ad accertare l’identità dei ladri soprattutto per scoprire se questi mezzi siano stati utilizzati per commettere dei crimini. Il primo pensiero va, evidentemente alle rapine ai danni dei distributori di benzina di Licata e Ravanusa consumatesi nei giorni scorsi con l'ausilio proprio di auto rubate del medesimo modello. Che questo sia un "filo rosso" che lega i diversi colpi? Che i mezzi, rubati solo ieri, fossero stati "prelevati" in vista di una nuova rapina?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A folle velocità su auto rubate, una si schianta dopo inseguimento: ladri in fuga per le campagne

AgrigentoNotizie è in caricamento