menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Quel che rimane dell'auto distrutta dal rogo

Quel che rimane dell'auto distrutta dal rogo

Auto rubata a Trapani e poi incendiata ad Agrigento, indaga la polizia

E' stata rinvenuta sul ciglio della carreggiata lungo la Ss640. I poliziotti, tramite quel che rimaneva della targa, hanno scoperto che si trattava di un mezzo rubato. Ora indagano per ricostruire eventuali reati compiuti tramite quel veicolo

Una Volkswagen Passat, risultata rubata nel Trapanese, è stata rinvenuta ieri sera intorno alle 23 sul ciglio della carreggiata lungo la Ss640 Agrigento-Caltanissetta, in territorio agrigentino.

L’incendio del veicolo, che è andato completamente distrutto, è stato spento dai vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e gli agenti della Polizia stradale di Agrigento.

I poliziotti diretti dal vicequestore aggiunto Andrea Morreale, dirigente della Polstrada di Agrigento, dopo alcuni accertamenti tramite quel che rimaneva della targa, hanno scoperto che si trattava di un mezzo rubato. Il furto dell'autovettura, che risale a dieci giorni fa, era avvenuto in provincia di Trapani.

Ora la polizia indaga per cercare di risalire agli autori del furto e per ricostruire eventuali reati compiuti tramite quel veicolo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento