rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Centro città / Via Plebis Rea

Lascia l'auto sotto casa e la ritrova devastata con un chiodo: 63enne corre dalla polizia

Il danneggiamento subito dall'Audi A3 è risultato essere coperto da una polizza assicurativa. Gli agenti della sezione Volanti hanno avviato le indagini

Lascia la sua auto, una Audi A3, posteggiata a pochi passi da casa: in via Plebis Rea, nel centro storico di Agrigento. Al momento di riprenderla – l’indomani mattina – trova la macchina completamente devastata: qualcuno, senza essere visto, né tantomeno sento, è riuscito a graffiare tutta la carrozzeria, partendo dal tetto e arrivando fino ai parafanghi. A fare la scoperta è stato appunto il proprietario della macchina, un agrigentino di 63 anni.

L’uomo, fra choc e rabbia, non ha potuto far altro che recarsi all’ufficio Denunce della Questura (si trova alla caserma “Anghelone” di via Crispi) e raccontare quanto, suo malgrado, gli era capitato. Di fatto, l’agrigentino ha formalizzato una denuncia – a carico di ignoti – per danneggiamento aggravato. I danni provocati alla sua Audi A3 sono risultati essere comunque coperti da polizza assicurativa. I poliziotti della sezione Volanti hanno, naturalmente, subito avviato le indagini. Il primo passaggio investigativo – per riuscire a dare un nome e cognome all’autore del danneggiamento –  è stato quello di verificare, lungo via Plebis Rea, l’eventuale presenza di impianti di videosorveglianza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lascia l'auto sotto casa e la ritrova devastata con un chiodo: 63enne corre dalla polizia

AgrigentoNotizie è in caricamento