menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un agente della Polizia stradale sul viadotto "Morandi"

Un agente della Polizia stradale sul viadotto "Morandi"

Contromano sul viadotto "Morandi" sotto gli occhi della Polstrada, sanzionato

I poliziotti si trovavano fermi sul ponte: stavano completando gli atti per una denuncia per guida senza patente quando all'improvviso è giunta l'autovettura contromano. Il conducente: "Tradito dal navigatore satellitare"

Stavano finendo di compilare i verbali per denunciare un senegalese che guidava con una patente falsa quando, mentre si trovavano fermi sul ciglio della strada lungo il viadotto "Morandi", tra Agrigento e Porto Empedocle, hanno notato un'autovettura che circolava contromano. Così, una volta conclusi gli atti per la contestazione della guida senza patente e per il possesso di un documento falso a carico dell'extracomunitario, hanno sanzionato il conducente dell'auto che procedeva contromano.

Doppio intervento in contemporanea stamani per gli uomini di una pattuglia della Polizia stradale di Agrigento. L'uomo alla guida dell'auto che procedeva contromano era un turista canadese, fermato a bordo di un mezzo a noleggio, che si è giustificato con gli agenti dicendo di essere stato tradito dalle indicazioni fornite dal navigatore satellitare. 

Il viadotto "Morandi", che collega Agrigento con Porto Empedocle, è stato in passato teatro di incidenti stradali gravi - talvolta anche con vittime - proprio a causa di autovetture che procedevano contromano. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento