rotate-mobile
Cronaca Campo sportivo / SS115quater

Contromano sul ponte "Morandi", carabinieri inseguono e bloccano un anziano alla guida di un'auto

Attimi di terrore sul serpentone di cemento che collega Agrigento con Porto Empedocle: un anziano ha imboccato il ponte contromano. Due carabinieri che passavano da lì si lanciano all'inseguimento e lo bloccano

Sono stati attimi di terrore; istanti in cui le urla della gente e le sirene di un’auto dei carabinieri hanno tenuto con il fiato sospeso gli automobilisti che si trovavano a passare da lì e gli abitanti della zona.

Un anziano di Porto Empedocle stamani, mentre era alla guida della propria Fiat Punto, ha imboccato contromano (dallo stadio "Esseneto") il viadotto "Morandi", entrando nella corsia Porto Empedocle-Agrigento

Il caso ha voluto che proprio in quel momento passasse di lì un'auto dei carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Agrigento: i militari hanno dapprima urlato all'indirizzo dell'uomo, senza però riuscire ad attirare la sua attenzione

Poi, senza perdere un solo istante, hanno fatto anche loro inversione di marcia, mettendosi all'inseguimento dell'auto "impazzita". Mentre un militare procedeva in auto con lampeggianti accesi e sirene spiegate, l'altro ha percorso il viadotto a piedi cercando di segnalare il pericolo agli automobilisti che nel frattempo sopraggiungevano da Porto Empedocle. 

L'inseguimento si è fortunatamente concluso in prossimità della prima curva, quasi all'altezza del bivio per via Dante, dove i carabinieri - evitando il peggio - sono riusciti a bloccare l'anziano. Proprio quel tragitto di strada nel 2009 è stato segnato dal sangue di una giovane madre agrigentina, rimasta uccisa dallo scontro frontale tra l'auto che guidava e quella di un anziano che procedeva contromano. 

Stamani la freddezza e la prontezza d'intervento dei due carabinieri ha consentito di evitare il peggio. Probabilmente ad indurre l'anziano empedoclino in errore è stata la chiusura della corsia Agrigento-Porto Empedocle, interdetta per consentire all'Anas l'esecuzione di alcune verifiche strutturali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contromano sul ponte "Morandi", carabinieri inseguono e bloccano un anziano alla guida di un'auto

AgrigentoNotizie è in caricamento