rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Campobello di Licata

"Auto contro la saracinesca di un negozio", minori affidati alla comunità

I due ragazzini hanno rubato un mezzo e sono fuggiti all'Alt dei carabinieri. Assieme a loro fermato anche un minore degli anni 14

Sono stati collocati in comunità i due romeni arrestati domenica all’alba dai carabinieri di Campobello di Licata. Assieme a loro è stato fermato un minore di 14 anni, dunque non imputabile, di Ravanusa. I tre avrebbero forzato un posto di blocco con un’auto risultata rubata che si è schiantata contro la saracinesca di un esercizio commerciale di via Vittorio Emanuele all’incrocio con via Marconi. I due romeni sono accusati di aver messo in pericolo la propria incolumità e quella dei militari dell’arma che stavano operando un posto di blocco.

Rubano l'auto e si schiantano contro la saracinesca di un negozio, arrestati 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Auto contro la saracinesca di un negozio", minori affidati alla comunità

AgrigentoNotizie è in caricamento