La tragedia di Cammarata, proclamati due giorni di lutto cittadino

Lo ha fatto il sindaco Vincenzo Giambrone. I funerali della coppia si terranno venerdì, alle 15,30, nella chiesa Madre

La vittima Cosimo Fustaino

Sarà lutto cittadino. Non uno, ma ben due giorni: giovedì e venerdì. A proclamarli è stato il sindaco di Cammarata: Vincenzo Giambrone. L’intera comunità ha voluto, infatti, stringersi attorno al dolore e alla disperazione dei familiari delle due vittime della tragedia, determinata dal maltempo, dei Sicani. Per venerdì, alle 15,30, nella chiesa Madre di Cammarata, sono stati organizzati i funerali di Cosimo Fustaino, 54 anni, originario di Valledolmo nel Palermitano, e della moglie quarantasettenne Nikol, una tedesca.

La tragedia di Cammarata, il sindaco: "Proclamerò il lutto cittadino"

Il procuratore della Repubblica di Agrigento, Luigi Patronaggio, ieri, ha, intanto, aperto un'inchiesta sulla morte dei coniugi. Si tratta di un fascicolo, per il momento, "conoscitivo" e questo perché non sono ipotizzati dei reati.

La Procura ha aperto un'inchiesta "conoscitiva"

Cammarata, anche ieri, mentre faceva la conta dei danni, mentre si liberavano le strade dai detriti e dal fango, rimaneva sotto choc per quanto è accaduto nella serata di sabato in contrada Sant’Onofrio. La coppia era arrivata – da Francoforte - all’aeroporto di Punta Raisi. Avevano preso a noleggio un’autovettura e stavano andando a casa di parenti: in contrada Sant’Onofrio a Cammarata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Recuperati i cadaveri di marito e moglie 

Mentre su Cammarata, così come nel resto dell’Agrigentino, si scatenava l’inferno l’auto, presa a noleggio, ha imboccato una traversa della strada provinciale 26: un’arteria interpoderale. All’altezza di un piccolo ponte, l’autovettura è stata investita dalla furia dell’acqua e da una montagna di detriti. E' stata travolta e sbalzata in un burrone profondo circa 30 metri. 

Tragedia a Cammarata, muore una coppia 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Tenta di bloccare tunisino in fuga da Villa Sikania e viene aggredito: poliziotto finisce in ospedale

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Lunghe attese al pronto soccorso? Scoppia il tafferuglio, 4 feriti: pure 2 infermieri

  • Movida a rischio, altra rissa tra giovanissimi a San Leone: volano pugni

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento