Domenica, 14 Luglio 2024
La denuncia

I costi per l'energia crescono del 100%, Confcommercio scrive al prefetto: "Servono interventi"

Rincari di oltre il 100% per il pagamento delle bollette della luce, con conseguenze pesantissime sul futuro di molte aziende. A denunciarlo, in una nota inviata al prefetto di Agrigento è il presidente di Confcommercio Agrigento Giuseppe Caruana.

"Le attività, che hanno bisogno di molta energia per funzionare - dice - stanno operando a regime ridotto per mantenere i costi sostenibili. Dunque, una situazione niente affatto semplice che determinerà ripercussioni economiche importanti. Dopo il periodo pandemico, che ha già messo a dura prova le attività, la nostra economia sta ora rischiando un disastro economico e occupazionale senza precedenti".

Questo stato di cose, aggiunge Caruana, "rischia, tra l’altro, nel prossimo autunno, di dare vita a manifestazioni di piazza e movimenti di protesta destinati a intorbidire ancora di più il clima del nostro tessuto sociale, niente affatto semplice".

La Confcomercio, in particolare, chiede alla Prefettura di convocare un tavolo di confronto "con tutti gli attori interessati, tra l’altro in un periodo in cui la politica, a tutti i livelli, risulta essere impegnata in campagna elettorale, per studiare eventuali soluzioni in grado di venire incontro ai piccoli e medi imprenditori che, a questo punto, non hanno più alcuna prospettiva per il futuro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I costi per l'energia crescono del 100%, Confcommercio scrive al prefetto: "Servono interventi"
AgrigentoNotizie è in caricamento