"Auditorium a rischio chiusura", affidato l'incarico di progettazione

La struttura, inaugurata nemmeno 10 anni fa, oggi presenta pesanti segnali di ammaloramento

Progetto di manutenzione e restyling complessivo dell’auditorium del Consorzio universitario di Agrigento, affidato l’incarico tecnico: si avvicina l’avvio potenziale dei lavori.
Nei giorni scorsi Ecua ha affidato ad un professionista esterno un incarico di alcune migliaia di euro per occuparsi della progettazione complessiva di interventi che sono stati ritenuti praticamente essenziali per garantire l’apertura della struttura.

"A causa infiltrazioni di acqua – dice lo stesso Consorzio universitario – la struttura ha subito danni in alcune parti che hanno anche pregiudicato il funzionamento di alcuni impianti come quello di climatizzazione e rischiano di arrecare ulteriore nocumento alla struttura”. 
Un problema tutt’altro che recente. Già da subito dopo l’apertura dell’auditorium questi aveva manifestato i primi segni di ammaloramento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Auditorium Cupa a "perdere", il Consorzio corre ai ripari

“Già a partire dall’anno 2011 – si legge in un provvedimento formale del Consorzio universitario - erano stati segnalati i problemi della strutture su cui non sono stati fatti gli interventi richiesti e allo stato attuale la situazione è notevolmente peggiorata tanto da paventare la chiusura qualora non si provveda in tempi rapidi”.
Quindi c’è fretta, anche in considerazione che l’inverno è ormai ampiamente iniziato e le piogge registrate finora sono sempre state molto intense, anche se non è chiaro al momento se sarà l’Ecua a farsi carico effettivamente degli interventi che potrebbero comunque essere abbastanza costosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane torna da Malta e risulta positivo al Covid, emigrato sabettese ricoverato a Malattie infettive

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Da Covid-free a incubo contagi, 6 gli ammalati: tutti tornati da Malta, Romania, Belgio e Lombardia

  • Disoccupato 37enne si toglie la vita, i carabinieri avviano le indagini

  • Torna da Malta e risulta positivo al Covid: nuovo contagio a Porto Empedocle

  • Immigrati ballano nudi sul balcone di casa, agrigentini esasperati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento