menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Non ha maltrattato e sequestrato una donna", assolto 39enne

L’uomo era accusato di avere rinchiuso la donna in giardino, provandola di libertà. L’imputato, difeso dall’avvocato Giovanni Forte, per questo fatto era stato sottoposto anche alla misura cautelare di divieto di avvicinamento all’ex compagna

“Non ha maltratto e neppure sequestrato una donna”, un 39enne è stato assolto. L’uomo, che si trova in carcere per altre questioni,  è stato assolto dal giudice monocratico del Tribunale di Sciacca, Antonio Cucinella. F.C., queste le iniziali del riberese, è stato scagionato dalle accuse di maltrattamento e sequestro a discapito di una donna. La vicenda risale al 2017, quando entrambi convivevano.

L’uomo era accusato di avere rinchiuso la donna in giardino, provandola di libertà. L’imputato, difeso dall’avvocato Giovanni Forte, per questo fatto era stato sottoposto anche alla misura cautelare di divieto di avvicinamento all’ex compagna. Il legale dell’uomo, ha chiesto la piena assoluzione. Il pm, di contro, aveva chiesto una condanna di un anno e due mesi. Il giudice, però, ha assolto l’uomo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento