rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

"Si rifugiarono all'interno di un hotel abbandonato per una fuga d'amore", assolti due ventenni

I giovani erano stati individuati all'interno dello stabile dalla polizia, chiamata dal proprietario

Si erano rifugiati per una "fuga d'amore" all'interno di un hotel in quel momento inutilizzato: sono stati assolti.

Il Tribunale di Agrigento, infatti, ha disposto l’assoluzione nei confronti di una coppia di ventenni agrigentini che si erano introdotti all'interno dell'hotel "Amici" nel 2018, a quella data abbandonato.

A denunciare l'effrazione fu il proprietario della struttura che chiamò la polizia che individuò i due giovani all'interno dell'albergo e contestò l'occupazione abusiva. Oggi l'assoluzione perché il fatto non sussiste.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Si rifugiarono all'interno di un hotel abbandonato per una fuga d'amore", assolti due ventenni

AgrigentoNotizie è in caricamento