Cronaca

Nasce l'associazione "Maestra Rita Calandra", la raccolta fondi a sostegno dei bimbi

A spiegare l'iniziativa è stata la figlia, Giuliana: "Doneremo materiale didattico, la prima scuola individuata è quella del Villaggio Mosè"

Essere maestra anche e soprattutto per vocazione. Ad un mese esatto dalla morte di Rita Calandra, la figlia Giuliana ed il papà Umberto Rosso hanno deciso di costituire un’associazione in memoria della “Maestra Rita Calandra”. La donna è prematuramente scomparsa l’otto febbraio del 2021.

L’associazione, voluta fortemente da Giuliana ed il padre, nonché marito della donna, ha come unico obiettivo quello di aiutare i bambini della scuola di infanzia di Agrigento e della missione Ismani. Una vera e propria raccolta fondi che ha coinvolto, fin da subito, decine di persone.

“Mia madre ha sempre amato il suo lavoro - ha detto Giuliana - si spesa sempre per il suo lavoro, considerando gli alunni come dei figli. Si è spesa personalmente per la scuola. Doneremo materiale didattico e tanto altro. La prima scuola che abbiamo individuato è la scuola Santa Chiara al Villaggio Mosè, poi anche il plesso Esseneto”.

Ecco il link utile  a donare

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce l'associazione "Maestra Rita Calandra", la raccolta fondi a sostegno dei bimbi

AgrigentoNotizie è in caricamento