Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Stipula assicurazione on line ma era una truffa, la polizia lo ferma per un controllo: sequestrato il furgone

Il proprietario del mezzo ha presentato una denuncia ma per riavere il mezzo dovrà esibire un regolare contratto

(foto archivio)

Cerca di risparmiare e stipula online un contratto d’assicurazione per il suo mezzo di lavoro: un furgone. Con più bonifici, l’agrigentino quarantaquattrenne paga 450 euro per una polizza annuale e riceve, appunto, il contratto d’assicurazione.

Un contratto che, però, a primo posto di controllo – effettuato dalla polizia – s’è rivelato, purtroppo, fasullo. Il mezzo di lavoro è stato, naturalmente, sequestrato e per riaverlo, il proprietario dovrà portare alla polizia un nuovo, autentico, contratto d’assicurazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stipula assicurazione on line ma era una truffa, la polizia lo ferma per un controllo: sequestrato il furgone

AgrigentoNotizie è in caricamento