menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parcheggia l'auto in centro con l'assicurazione scaduta, "pizzicato" dallo zoom ottico

La piattaforma tecnologica della polizia di Stato per il controllo del territorio, "colpisce" ancora

Guai per gli automobilisti indisciplinati, arriva “Mercurio”. La piattaforma tecnologica della polizia di Stato per il controllo del territorio, "colpisce" anche a Porto Empedocle. La telecamera esterna, dotata di zoom ottico, ed il tablet, con schermo multi-touch da 10 pollici, hanno "pizzicato" un'autovettura senza assicurazione. Il sofisticato marchingegno, ha “beccato” una macchina parcheggiata con l’assicurazione scaduta. I poliziotti del commissariato "Frontiera" hanno rintracciato il proprietario dell'utilitaria - che era in uno dei locali serali della via Roma - e gli hanno elevato la contravvenzione da 849 sequestrando anche il mezzo. Il sistema di zoom ottico, permette un servizio di video sorveglianza con  moblità. Il sistema "Mercurio", già da diversi giorni, è in azione anche in tutto l'Agrigentino. E' un sofisticato sistema che consente di compiere, in tempo reale ed automatico, gli accertamenti. Si può dunque accertare, quasi immediatamente, se una vettura - anche se in sosta o in marcia - è con l'assicurazione scaduta o se, addirittura, per quel mezzo è stata formalizzata una denuncia di furto.

Nella città marinara è stato fatto un maxi-controllo. In tutto sono state dieci le pattuglie in giro per il territorio:  quelle del reparto Prevenzione crimine, della polizia Stradale e, naturalmente, del commissariato cittadino. Otto i posti di controllo eseguiti che hanno permesso di identificare e controllare 118 persone e 72 veicoli. Ben 13, invece, le contravvenzioni elevate - fra cui le due per assicurazione scaduta - , e due i documenti ritirati. Sono stati effettuati controlli anche ai bar e alle sale giochi ed in un caso, i poliziotti del "Frontiera" hanno elevato una sanzione da 1.032 euro al titolare perché non era presente, cosa che invece avrebbe dovuto fare essendo il titolare della licenza di polizia. Controllati anche 16 empedoclini sottoposti agli arresti domiciliari o a misure di sorveglianza. Dopo il vertice in Prefettura, le forze di polizia hanno annunciato maggiore impiego di uomini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento