Circolava per strada senza motivo e con l'auto non assicurata: scattano multa e sequestro

Denuncia invece per un cittadino da poco scarcerato che si trovava davanti ad un supermercato invece che a casa in isolamento

(foto ARCHIVIO)

Girava per la città mentre doveva trovarsi in quarantena, in "isolamento fiduciario". Per questo motivo gli uomini del commissariato di Sciacca hanno denunicato per "delitto contro la salute pubblica" un cinquantenne, da poco scarcerato e proveniente da altra città. L'uomo è stato infatti individuato davanti ad un supermercato cittadino mentre avrebbe dovuto trovarsi in quarantena. E' stato posto in isolamento presso la propria abitazione dagli stessi agenti.

I poliziotti in questi giorni hanno comunque multato diversi cittadini trovati per strada senza un motivo. Ad uno è stata anche sequestrata l'auto perchè sprovvista di assicurazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento