Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Lampedusa e Linosa

Ospedale e migranti, Razza vola a Lampedusa: "Siamo preoccupati, non c'è rispetto ai protocolli sanitari"

L'assessore regionale a margine della presentazione delle attività della rete senologica siciliana, ha annunciato la sua visita sull'isola più grande delle Pelagie

Lampedusa vive giorni di grande emergenza. Domani, sull'isola più grande delle Pelagie, arriverà l'assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza. "Il Dipartimento per l'immigrazione mi ha confermato che questa notte verrà portata una nave per i migranti a Lampedusa. Vedremo come questo

protocollo affidato alla Croce Rossa potrà realizzarsi. Doman - chiosa Razza - i sarò a Lampedusa per due ragioni: sia per l'emergenza migranti sia per la realizzazione dell'ospedale. Siamo preoccupati perché non c'è una adeguata attenzione rispetto ai protocolli sanitari nella gestione dei migranti. Quello che ho potuto verificare fino ad ora è un eccesso di promiscuità, così come mi ha colpito che nessuno dei migranti, nelle strutture in cui erano ospitati, portasse le mascherine. Non c'è alcun controllo sotto questo punto di vista". Lo ha detto l'assessore regionale alla Salute
Ruggero Razza a margine della presentazione delle attività della rete senologica siciliana avvenuta questa mattina a Siracusa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale e migranti, Razza vola a Lampedusa: "Siamo preoccupati, non c'è rispetto ai protocolli sanitari"

AgrigentoNotizie è in caricamento