menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Assassinio Accursio Miraglia, Cgil presente alla cerimonia

Assassinio Accursio Miraglia, Cgil presente alla cerimonia

Assassinio Accursio Miraglia, Cgil presente alla cerimonia

Commemorazione del 65esimo dalla scomparsa del sindacalista, la Cgil lancia un messaggio di lotta...

Nel 65esimo anniversario dell'assassinio del segretario della Cgil di Sciacca, Accursio Miraglia, una delegazione della Cgil agrigentina, guidata dal segretario generale Mariella Lo Bello, sarà presente alle commemorazioni.

“Dal 1944 al 1966 - dice Mariella Lo Bello - nella lunga lotta per l'occupazione delle terre contro il feudalesimo agrario, la mafia che spalleggia gli agrari, uccide 38 sindacalisti, uccisi da campieri, guardaspalle e boss emergenti. Cui vanno aggiunti quelli assassinati nella strage di Portella delle Ginestre in occasione del primo maggio '47. Tra loro il nostro Accursio Miraglia, un uomo forte e generoso, che si è speso fino al sacrificio, per i lavoratori e per l'affermazione del diritto. Una lunga scia di sangue, il più delle volte ancora impunito, a causa di una giustizia che, in quegli anni, era emanazione diretta del potere e che ha ostacolato in ogni modo verità e giustizia. Mentre - conclude Lo Bello - siamo ancora qui a chiedere 'verità e giustizia' su quegli anni, siamo qui anche per ricordare alle giovani generazioni il valore di uomini come Miraglia e ad indicare come attuali i loro valori: uguaglianza, solidarietà, giustizia sociale e lotta imperitura ai poteri criminali e ai loro alleati".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento