rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Sanità

Anestesisti, ortopedici, autista e collaboratore amministrativo: l'Asp assume e tenta di colmare i buchi

Zappia: "L’obiettivo è quello di incrementare progressivamente gli organici per migliorare la qualità dell’assistenza sanitaria in provincia”

Dieci dirigenti medici anestesisti e rianimatori sono stati immessi in servizio. Approvata invece la graduatoria finale per cinque ortopedici. I professionisti, specializzandi, assumeranno incarichi a tempo determinato nelle more del completamento del percorso di specializzazione, presupposto per la successiva immissione in servizio a tempo indeterminato. Prosegue il reclutamento di personale sanitario, tecnico ed e amministrativo all’Asp di Agrigento. Azienda sanitaria provinciale che tenta di colmare le lacune che da decenni sono presenti. 

 L’azienda sanitaria provinciale ha anche assunto un operatore tecnico autista a seguito della convenzione per l’inserimento lavorativo di unità disabili stipulata con l’assessorato regionale della Famiglia, delle Politiche sociali e del lavoro. Ed ha approvato anche una graduatoria per il conferimento incarichi a tempo determinato per il profilo di collaboratore amministrativo professionale con maturata esperienza nel campo dei contratti pubblici e conoscenza delle procedure Pnrr. 

“Questi provvedimenti – ha dichiarato il commissario straordinario Asp, Mario Zappia – rappresentano solo le ultime azioni, in ordine di tempo, di un piano globale di reclutamento di nuovo personale. L’obiettivo è quello di incrementare progressivamente gli organici per migliorare la qualità dell’assistenza sanitaria in provincia”.

                        

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anestesisti, ortopedici, autista e collaboratore amministrativo: l'Asp assume e tenta di colmare i buchi

AgrigentoNotizie è in caricamento