Venerdì, 12 Luglio 2024
L'emergenza

L'Asp è sempre più a corto di medici, a rischio anche la commissione invalidi civili: via a nuovo bando per pensionati

L'azienda ha ricevuto delle richieste specifiche dai responsabili dei dipartimenti di Agrigento e Canicattì

Asp di Agrigento sempre più in carenza di personale, la direzione cerca soluzioni per scongiurare disservizi o addirittura lo stop della commissione invalidi civili.

Sollecitazioni in tal senso sono arrivate direttamente dai direttori dei distretti di Canicattì e Agrigento, che tra fine marzo e inizio giugno hanno chiesto "la sostituzione dei presidenti delle commissioni, al fine di scongiurare la sospensione dell'attività istituzionale ed un ulteriore allungamento delle liste di attesa".

Già a febbraio l'Asp aveva pubblicato un avviso rivolto a personale medico collocato in quiescenza, da destinare, a diversi settori, cui si è aggiunto appunto un bando per esperti di medicina legale e fiscale "nel tentativo di reperire ulteriori risorse in considerazione della gravissima carenza di medici che continua a permanere e scongiurare la sospensione dell'attività istituzionale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Asp è sempre più a corto di medici, a rischio anche la commissione invalidi civili: via a nuovo bando per pensionati
AgrigentoNotizie è in caricamento